ParloGreco LIVE

ParloGreco in diretta su Facebook.
 
Appuntamenti per la nostra passione ellenica: letteratura, musica, saggi, in italiano ma anche in greco.
 
Ogni Domenica alle 12:00

Per seguire o rivedere le trasmissioni in diretta: 

https://www.facebook.com/ParloGreco-444270802384231/

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Diretta 31 maggio 2020

Maria Farantouri canta Mikis Theodorakis, "Άσμα ασμάτων", Acropolis 2014. Il video: www.youtube.com/watch?v=eNgVdj4M4KM  La scheda con parole e traduzione: άσμα ασμάτων 1965.

Petros Markaris in "Resa dei conti", descrive vecchie e nuove migrazioni, pag. 145-150.

James Frazer, nel suo libro "Sulle tracce di Pausania", percorre alla fine del XIX secolo e descrive la "Via sacra" da Atene a Eleusi, pag. 164-167.

Κωνσταντίνος Καβάφης, "Μέρες του 1896". Originale e traduzione Κ.Καβάφης Μέρες του 1896.

 

 

Diretta del 24 maggio 2020.

Lluis Llach e Nena Venetsanou cantano "Et deixo un pont de mar blava", un ponte musicale in catalano e in greco, registrato a Barcelona nel 1993. www.youtube.com/watch?v=qcGR1p2f3Vw

Giorgio Ieranò, "Arcipelago Isole e miti del Mar Egeo", Torino 2018. Pagina 234, "Lesbo l'isola dei poeti".

Nikos Vatopoulos, "Atene palinsesto di sguardi", sta in "The passenger", Milano 2019, pagina 15, traduzione Gilda Tentorio.

Acura di Jean Paul Sartre, "La Grecia dei colonnelli", Bari 1970, pagina 47: di Spiro Papaspiliopoulos "Dal feudalesimo politico alla dittatura militare", chiavi per la comprensione della Grecia moderna.

Κωσταντινος Καβάφης, "Η πόλις", originale e traduzione:  Κ.Καβάφης Η πόλις.

 

 

Diretta del 17 maggio 2020.

ΣΑΠΦΩ SAFFO, "Τοίσοι μεν εύ πράττουσιν άπας ο βίος βραχύς εστίν", per coloro che sono felici la vita è breve, dalla Antologia Palatina.

Una creazione musicale sulle strofe di Saffo, "Άβατον έξ αδοκήτω" l'imprevisto, Atene Lyra 1996. www.youtube.com/watch?v=oi99FAlqzeQ

ΠΛΑΤΩΝ PLATONE, "Simposio", Milano 2012, pagine 51-57, Aristofane sull'amore.

Ersi Sotiropoulos, "Τι μένει από τη νύχτα", Αθήνα 2015. "Cosa resta della notte", Milano 2019, racconto del soggiorno parigino di K.Kavafis nel 1897.

"Όσο μπορείς" una poesia di K.Kavafis, originale e traduzione: Κ.Καβάφης, Όσο μπορεις.

 

Diretta del 10 maggio 2020.
"Termopili" e "I muri" due poesie di K.Kavafis, originale e traduzione:
Il Museo Archeologico di Olimpia odysseus.culture.gr/h/1/gh151.jsp?obj_id=7126
Visita virtuale al Museo dei Giochi Olimpici olympicsmuseum.esy.es/virtual_tour/app-files/#
Missirlu' dalla Cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici, Atene 2004, Anna Vissi. www.youtube.com/watch?v=W4_z4wiilVk
Fonti:
James G. Frazer, "Sulle tracce di Pausania", MIlano 1994, l'Ermes di Prassitele pag. 254-256.
Constantnos Kavafis "Cinquantacinque poesie", Torino 1968, pag. 42 e 72.
 
Diretta del 3 maggio 2020.
Guarda la scheda con testi e collegamenti video ParloGreco LIVE 2020.05.03.
 
 

Diretta del 26 aprile 2020.

Kavafis "Itaca", guarda il testo e la traduzione in italiano Κ. Καβάφης Ιθάκη (1).  Κ. Καβάφης Ιθάκη (2).